ADAT

  1. Finalità, scopo (Statuto dell’ADAT, art. 60 cpv. 1 CC e 91 ORC)

L’associazione ha quale fine

  • promuovere una migliore conoscenza dei DSA e dell’ADHD attraverso conferenze, giornate informative, stand informativi, uso dei media e dei social,
  • collaborare con autorità, enti ospedalieri, altre associazioni e creare contatti tra logopedisti, psicologi, docenti, medici, ricercatori,
  • sviluppare una maggiore consapevolezza dei problemi affrontati dalle famiglie e dai rispettivi figli a scuola e fuori,
  • supporto tramite occasioni di incontro personali per genitori e bambini/ragazzi nonché tramite un gruppo chiuso di aiuto aiuto in Facebook
  • (storie DIS, https://www.facebook.com/groups/dislessiaadhdticino/).

 A5

 Comitato ADAT-1